La Testata - Verso l’ultima frontiera della sicurezza cibernetica
<
>
704
visite

Verso l’ultima frontiera della sicurezza cibernetica


DESCRIZIONE

Cagliari - Verso l’ultima frontiera della sicurezza cibernetica. Giovedì 9 ottobre 2014, dalle 17.30 alle 19.30, presso l’aula magna del corpo aggiunto della facoltà di Studi umanistici (via is Mirrionis n. 1, località Sa Duchessa),  a Cagliari, si terrà l’incontro formativo e divulgativo dal titolo "Verso l’ultima frontiera della sicurezza cibernetica", nel corso del quale verranno mostrate potenzialità e rischi dei dispositivi digitali. L’iniziativa si inserisce nel calendario del "Mese Europeo della Sicurezza Informatica" (ECSM - European Cyber Security Month), campagna di sensibilizzazione promossa dall’Unione Europea, tramite l’Ente Europeo Sicurezza Informatica (ENISA), che si svolge ogni anno in ottobre. ECSM mira a promuovere la sicurezza informatica tra i cittadini, a cambiare la percezione diffusa sui reati e sugli attacchi informatici, e a fornire informazioni qualificate e aggiornate, attraverso la formazione e la condivisione di buone pratiche.

Durante l’incontro verranno presentate le attività di ricerca svolte dal PRA Lab del Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica (DIEE), dall’unità di Biometria coordinata dal prof. Gian Luca Marcialis e dall’unità di Sicurezza Informatica coordinata dal prof. Giorgio Giacinto, che introdurrà i lavori con il tema “Sicurezza Informatica: una questione di fiducia”. A seguire, gli interventi di Massimo Farina, Davide AriuIgino CoronaLuca Ghiani e Valerio Mura. Argomenti: Il riconoscimento biometrico, falsificazione di impronte digitali - la privacy nell’era Informatica - dispositivi videoludici nell’Intelligenza d’Ambiente, dal Microsoft Kinect alla videosorveglianza intelligente - Phishing: quanti sono in grado di riconoscerlo? - navigare in sicurezza con i dispositivi mobili - web e social network, sicurezza e minacce attuali - diffusione e distribuzione geografica degli attacchi informatici - la ricerca Italiana ed europea sulla sicurezza informatica: i progetti sTATA, ILLBuster, CyberROAD. Il pubblico partecipante potrà inoltre sperimentare e utilizzare prototipi e dimostratori, frutto della ricerca d’avanguardia nei campi della sicurezza informatica, biometria, intelligenza d’ambiente.
 
Per info:
- Giorgio Giacinto
- Davide Ariu
 

Autore: Donatella D'Addante




Pubblicità
Lascia un commento
Pubblica un evento!
Seguici sui Social
0%
80€ raccolti
4 Sostenitori
Pubblicità
Editoriale

01.01.2017

QUALCHE RAGIONE PER SPERARE IN UN ANNO MIGLIORE


Mi piacerebbe promettervi che il 2016 si è concluso portandosi via le guerre, la disoccupazione, i terremoti, qualche persona a noi cara ma che il 2017 (che già qualche perplessità nel numero ce l’ha) sarà completamente diverso e migliore del precedente. Ma purtroppo per voi non sono Paolo Fox che dispensa ottimismo sempre e comunque. Certo qualche segnale di miglioramento c’è stato. In politica ad esempio. Gli italiani e soprattutto i sardi si ... leggi tutto
927

di Vincenzo Di Dino

Statistiche
Visualizzazioni1.309.827
Pagine viste oggi757
Gli iscritti sono:88
Articoli pubblicati:2014
Sponsor:1
Fondi raccolti con il crowdfunding:80 €
Utenti logati:0
Visite uniche6810
Utenti online2
Pubblicà
Video piu visti
07.07.2014 - Rubriche › Guarda che video
04.10.2014 - Rubriche › Guarda che video
12.01.2015 - Rubriche › Guarda che video
15.07.2014 - Rubriche › Guarda che video
07.07.2014 - Rubriche › Guarda che video
Pubblicà
  • La Testata" è un settimanale di notizie turistiche, sociali e di satira.
  • Edito da Cristian Mameli Editore
  • Diretto da: Vincenzo Di Dino
  • © 2008-2017 Tutti i diritti riservati. P.I. 03191410921
  • Reg. Tribunale di Cagliari
  • n°10/09 del 29 05 2009 issn 2036-6973
  • email: redazione@latestata.info
  • Tel: +393483523014
  • Privacy Policy