Il ritorno degli avengers: fans in delirio ';
26/04/2018

Il ritorno degli avengers: fans in delirio

Di Eleonora Masala

366

Cine Pop-Corn

A meno di 48h dall’uscita, nelle sale cinematografiche italiane, di “Avengers: Infinity war” I fans sono in delirio per le 2 ore e mezzo, circa, di pellicola mostrata. Il film, con inizio in medias res, presenta da subito la situazione travagliata che i nostri eroi dovranno andare ad affrontare. Dopo due anni, gli appassionati del MCU (Marvel comics universe) hanno avuto modo di vedere i loro super eroi sul grande schermo, riuniti in un capitolo che probabilmente cambierà la sorte di molti personaggi. Ed è proprio questo che ha lasciato l’amaro in bocca a molti fans, che sebbene fossero al corrente della scomparsa di alcuni dei major characters, sono rimasti spiazzati davanti al film. C’è anche da dire che, almeno nella prima metà della pellicola, si procede con un andamento, forse, troppo lento e sono stati gettati troppi elementi sul fuoco, che hanno causato nella testa di alcuni spettatori non poca confusione. 

Non sono, certo, mancate le battute di spirito da parte dei nostri amati super eroi, creando così una miscela di dramma e comicità a cui siamo stati abituati dai film Marvel, ma d’altro canto, si è lasciato troppo poco spazio a personaggi fondamentali, che certamente avrebbero meritato uno sviluppo diverso.

La caratterizzazione psicologica e alcuni dei legami interpersonali degli eroi, ormai ben nota dai precedenti film, è stata tralasciata per far spazio ad alcuni frammenti di umanità del villain per eccellenza: Thanos, una mossa non scontata.

Senza fare spoiler, anche nel rispetto delle volontà degli stessi attori e registi  (giusto qualche settimana fa entrambe le parti hanno condiviso, attraverso un avviso pubblico su Instagram, il desiderio che non venissero fatti spoiler prima dell’uscita del film in tutte le sale del mondo e, per mantenere fede a questo, sono state sospese le proiezioni della pellicola alle classiche premiere, concedendo ai seguaci un semplice “fan event”), e dopo aver visionato il finale del film, è lecito pensare che nella seconda parte verranno ribaltate le carte in tavola, cambiando il destino degli eroi ed introducendo nuovi personaggi? È, infatti, risaputo che lo stesso Chris Hemsworth (Thor) non ha rinnovato il contratto per eventuali futuri film, concludendo la sua avventura nei panni del Dio asgardiano con “infinity war: parte seconda”. Allo stesso modo, è lecito pensare che, vista la scena a seguito dei titoli di coda (perché non temete, arriva più tardi del solito, ma c’è), verrà introdotto il personaggio di Captain Marvel, eroina femminile, interpretata dal premio Oscar Brie Larson.

Che dire, come al solito l’universo Marvel stupisce ancora una volta i suoi fans (o perlomeno quelli poco assidui alla lettura del fumetto) dando probabilmente una versione degli avengers “originali”, abbattuti ma pronti a tornare alla ribalta, perché ricordiamoci.. Thanos sta tornando.





Sponsor

Articoli correlati

Lascia un commento

Pubblicità
Risultati ad oggi
27/05/2018
Tot. Articoli letti 90400
Utenti on line N/D
Fan su Facebook 1850
Utenti registrati: 126
Seguici su Facebook
Pubblicità
Eventi in vetrina
non ci sono eventi
Pubblicità