We want you: la nuova rubrica "Professione: Blogger" di Francesca Pola
Articoli letti 22529 - Fan su Facebook 1600 - Utenti registrati: 98

Trova nuovi eventi

Pubblicità

We want you: la nuova rubrica "Professione: Blogger" di Francesca Pola

Di Marta Banditelli

425

Presentazioni

Artisti, pittori, scrittori emergenti hanno sempre avuto, in un modo o nell'altro, la possibilità di preomuovere se stessi ed il proprio lavoro attraverso i media, con risultati più o meno soddisfacenti.

Ed i bloggers?

Il mondo dei bloggers è vastissimo ed ancora inesplorato. Dalla cucina alla lettura, dalla moda alla psicologia,

Ognuno di noi è un potenziale blogger. Esistono diversi modi di realizzarne uno gratuitamente, e le possibilità di comunicare se stessi in questi “angoli di web” sono potenzialmente illimitate.

Ma l'oceano della rete, se da un lato accoglie le menti creative, dall'altro non consente a quelle più brillanti di emergere.

A questo ha pensato Francesca Pola, collaboratrice del nostro giornale. In arte Polette sul suo spassosissimo blog https://laragazzapprossimativa.it/ , Francesca ci racconta il suo esordio da blogger, ed il suo nuovo progetto di rubrica su La Testata.info.

 

Francesca, come comincia la tua avventura da blogger?
Ho aperto il mio blog a maggio del 2017, in un momento non facile della mia vita. Ero reduce da un'esperienza all'estero terminata in modo improvviso e disastroso. Ero senza un lavoro, frustrata e con tanto, tantissimo tempo a disposizione. L'idea del blog passeggiava nella mia testa già da un annetto o giù di lì, ma non avevo ancora avuto modo di realizzarla. Poi, una sera, in dieci minuti scarsi è nata “La Ragazza Approssimativa”. Inizialmente non mi aspettavo grandi risultati, scrivevo giusto per piacere personale. Piano piano, grazie anche all'aiuto di alcuni preziosi gruppi su Facebook, il mio piccolo blog è andato avanti, e ad oggi posso dire di essermi ritagliata una piccolissima fetta di pubblico fedele. Ho avuto modo di conoscere altre bloggers come me, animate da passione, voglia di crescere ed impegnarsi, ed è così che ho pensato alla mia nuova rubrica per www.latestata.info .

 

Chi è “La ragazza approssimativa”?

E' una ragazza qualunque, una come tante altre, ma allo stesso tempo diversa dall'immagine femminile stereotipata . L'approssimazione è il suo stile di vita. Imprecisa, distratta, sbadata e maledettamente fiera di esserlo.

Sempre al verde, a mala pena arriva alla fine del mese, si arrabatta col suo fidanzato per far quadrare i conti tra bollette, affitto e spesa al supermercato. E' una con la cellulite, la pancetta, una insana passione per i carboidrati e per i dolci in particolare. Fa shopping nelle maggiori catene di abbigliamento a buon mercato, e se diventasse improvvisamente ricca continuerebbe a farlo, spendendo tutto il resto dei soldi in viaggi. E' una massaia degenere, portata per la cucina quanto potrebbe esserlo un tirannosauro. Imperfetta, con tante fisime, innumerevoli difetti, pochi pregi ma buoni, e tanti sogni, nonostante la sua tendenza al pessimismo universale.

 

Puoi descriverci meglio il tuo nuovo progetto su La Testata.info?
“Bloggers sommersi” è una rubrica che fa parte de La Testata.info, creata appositamente per consentire ai blog ancora sconosciuti di raggiungere più persone e maggiori visualizzazioni. Di blog ce ne sono veramente a iosa. Sono entrata in contatto con bloggers di talento, che a mio avviso scrivono molto meglio di diversi autori stra-venduti nelle librerie italiane. Sono dotati di grande intelligenza, idee originali e decisamente innovative. Il fatto è che non è semplice ottenere visibilità, complice sia l'enorme numero di blog presenti on line, sia le difficoltà oggettive di capire come auto-promuoversi nel mondo del web. La rubrica vuole quindi dare un aiuto in questo senso. Presenterò i vari blog e i rispettivi autori, in modo tale da farli conoscere e dar loro l'opportunità di arrivare ad una maggiore fetta di pubblico.

Inoltre sarà possibile per i bloggers inviare al giornale estratti dei propri articoli, che verranno pubblicati con la cadenza di un giorno a settimana. I lettori verranno rimandati all'articolo completo direttamente sul blog di riferimento.

 

Come possono proporsi i bloggers interessati al progetto?
I bloggers interessati possono scrivere una email al giornale all'indirizzo redazione@latestata.info oppure direttamente contattare me all' email francip79@live.it .  





Articoli correlati

Lascia un commento

Pubblicità
Pubblicità
Seguici su Facebook
Sostieni
"La Testata"
su Okpal

Fondi donati
0/30000 €

Eventi in vetrina
non ci sono eventi
Ascolta
Pubblicità
Editoriale