Per crescere in un terreno arido le radici devono andare a fondo! z ';
22/01/2015

Per crescere in un terreno arido le radici devono andare a fondo!

1147

Di Cristian Mameli

Editoriale

L’anno scorso l’esperienza di lavoro con “La Testata” on-line ha ricevuto dei segnali positivi. Le attività continuano con più entusiasmo.

Nei sei mesi di attività fino al 31 dicembre abbiamo pubblicato 2000 articoli, totalizzando 10.196 visite con una la media di visitatori giornalieri oscillante verso l’alto. Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti i collaboratori del giornale. Un grazie a tutti!

Gli esperti che conoscono il mondo dell’informazione on-line potrebbero obbiettare, per rompere le uova nel paniere, affermando che questi numeri siano insignificanti e che, per poter avere successo, i numeri da ottenere siano ben altri. Noi questo lo sappiamo bene, ma amiamo vedere il bicchiere mezzo pieno e ci concentriamo sul fatto di avere ottenuto questo risultato, pur avendo pochi soldi da investire.

Quest’anno, con il sostegno e la fiducia continua di alcuni commercianti e imprenditori delle Sardegna, lavoreremo per offrire un opportunità ai professionisti dell’informazione, a cui vogliamo offrire prodotti e servizi sempre più efficaci.

Per chi ancora non ci conoscesse, cito alcune delle nostre rubriche.

1) "Agenda Regionale":
ha lo scopo di farvi conoscere cosa si può fare nella regione Sardegna.

2) Abbiamo la Rubrica La Macchia Web Comics
che si prefigge di diventare un appuntamento fisso in rete in cui poter leggere dei buoni fumetti.

3) "Guarda che video":
in essa, ogni giorno vengono pubblicati i migliori tra i video suggeriti dai nostri utenti.

La Testata con le sue rubriche vuole far muovere l’economia della Regione Sardegna, creando lavoro, offrendo un servizi utile ai cittadini e alle imprese. Vogliamo fare rete. Noi grazie ai nostri lettori siamo un veicolo d’informazione capace di dare voce al popolo Sardo.

Con questo editoriale vorremmo incentivare chi potrebbe investire in pubblicità su “La Testata” a utilizzare la nostra idea; vogliamo mettere radici forti nel territorio della Sardegna, stringendo accordi commerciali. Chi investe nella nostra economia, si garantisce un numero sicuro di visualizzazioni della sua offerta. Ciò è possibile attraverso il reinvestimento che noi facciamo ogni mese tramite le radio e i social network, per pubblicizzarci. In pratica spendete xxx, noi prendiamo una percentuale di xxx da ogni sponsor li mettiamo assieme per formare, YYY e questa cifra la spendiamo in pubblicità ogni mese. Condividete questa informazione tutti assieme; diamoci forza per vincere la crisi.

 

Leggi anche l'editoriale precendente.





Sponsor

Articoli correlati

Lascia un commento

Pubblicità
Risultati ad oggi
21/07/2019
Tot. Articoli letti 198488
Utenti on line N/D
Fan su Facebook 1889
Utenti registrati: 151
Seguici su Facebook
Pubblicità